Martedi 12 Molti ISP bloccati, ma non Engine Networks - Engine Networks Blog

Martedi 12 Molti ISP bloccati, ma non Engine Networks

Pubblicato il 18/08/2014

Negli ultimi giorni, molti dei più blasonati Internet Service Providers (ISP) mondiali sono stati affetti da irraggiungibilità ed indisponibilità in seguito al denominato “512k routing limit bug”.

In verità, tale problema non è un vero e proprio bug, quanto un ben noto limite relativo alla memoria disponibile sui router più vecchi ed ormai obsoleti, i quali sono incapaci di poter installare all’interno della propria TCAM le rotte necessarie al popolamento della Internet Routing Table (BGPmon).

Una volta raggiunta e superata la capacità del router di immagazzinare le rotte relative alla Internet Table e tenere aggiornata la propria Routing Table, il router potrebbe rallentarsi o addirittura spegnersi.

Come riportato da un’analisi di Renesys, solo alcuni provider hanno raggiunto 512k rotte all’interno della loro Routing Tables, in base alla propria zona geografica e posizione all’interno della rete Internet, ma nel prossimo futuro, lo sforamento della soglia delle 512k rotte gestibili dai router più vetusti, verrà superata molto più frequentemente.

In Engine Networks, questo problema non è mai stato riscontrato e non sarà mai un problema, in quanto il nostro Network è basato su Router Juniper Serie M e Serie MX i quali disponogono di sufficiente memoria per poter immagazzinare diverse milioni di Routes nella propria Routing Tables garantendo quindi l’uptime a cui i nostri clienti sono abituati, sia alle attuali condizioni, che per i futuri anni, anche con Routing Tables Internet di diverse milioni di rotte.

Categorie: Engine Networks Life Tag: