Engine Networks Blog » 2/3 »

Il datacenter di Torino

Pubblicato il 26/02/2014

Il datacenter Engine Networks Torino 1 (TO1) situato nel principale centro per le telecomunicazioni di Torino chiamanto Pier Della Francesca (PDF) è una infrastruttura robusta e totalmente ridondata che risponde a tutte le esigenze di scalabilità, continuità del business e di disaster recovery.

Ogni datacenter è totalmente interconnesso con gli altri attraverso il nostro Network con il quale possiamo erogare connettività veloce e ridondata su multipli carrier attraverso il sistema di routing BGP4 per un rapido accesso ad internet oppure interconnettere in tutta sicurezza due o più datacenter.


Nuova piattaforma DNS AnyCast

Pubblicato il 18/12/2013

DNS AnyCastLa prima impressione che molti utenti hanno delle performance del tuo sito web ? quando inseriscono il tuo nome all’interno dei loro browsers. A questo punto il browser del vostro visitatore effettuer? una ricerca dell’IP corrispondente.

Anche se il vostro sito o applicativo ? stato studiato con un design leggero e performante, questo piccolo processo di conversione del tuo dominio www.ilmiosito.it nel relativo indirizzo IP potrebbe rallentare drasticamente l’accesso al sito allungando i tempi di caricamento, facendo la differenza tra un visitatore che utilizza il vostro sito web oppure un visitatore che abbandona e cerca altrove.

Aumenta la sicurezza e le performance del tuo applicativo web

Non sarebbe fantastico che ci fosse un modo per velicizzare questo processo ? Il DNS AnyCast di Engine Networks fa esattamente questo, aiuta il tuo sito web ad essere pi? veloce e reattivo.

Quando un browser effettua una richiesta ad un Name Server (DNS) questo implica la ricerca attraverso numerosi server attraverso il globo terrestre per trovare il relativo indirizzo IP ed essere redirezionato verso il server corretto.

Utilizzando il DNS AnyCast di Engine Networks, il traffico DNS viene bilanciato attraverso i nostri diversi Name Server dislocati nei nostri Centri Dati utilizzando la nostra piattaforma di routing IP AnyCast, la quale automaticamente indirizza gli utenti verso il Name Server pi? vicino per risolvere la query DNS diminuendo i tempi di risposta per le risoluzioni DNS ed aumentando la velocit? e le performance dei vostri Applicativi e Servizi Web.

La piattaforma AnyCast DNS inoltre, permette di aggiungere una ulteriore protezione a difesa di eventuali malfunzionamenti del network o disastri naturali oppure contro attacchi DDoS sui servizi DNS.

Utilizzare il nostro DNS AnyCast non solo migliora le performance ma migliora anche la velocit?. Ed il tutto gratuitamente.

La nostra piattaforma DNS AnyCast ? inclusa gratuitamente con ogni registrazione dominio effettuata con Engine Networks.

Scopri maggiori informazioni sui nostri servizi AnyCast.


Nuovo Cluster VMware Cloud con 648GB di Ram

Pubblicato il 08/07/2013

VMware CloudInformiamo che oggi ? stato attivato il nuovo Cluster VMware Cloud Hosting denominto CL-TO-2 composto da 9 nuovi server Blade HP BL460 per un totale di 648GB di Ram e 72 CPU Cores.

Come per tutti i cluster attualmente in produzione, anche quest’ultimo gode di tutte le features di alta disponibilit? previste dalla suites VMware vSphere ovvero High AvailabilityDRS e vMotion per garantire uno SLA del 99,99%.

Per maggiori informazioni sulle nuove promozioni Vi invitiamo a contattare il nostro reparto commerciale.


100Mbps per i tuoi Server Dedicati

Pubblicato il 18/04/2013

100Mbps per ogni Server DedicatoUn ?Server Dedicato? ? un apparecchiatura hardware, un server appunto, completamente riservato ad un unico cliente. Le intere risorse hardware, e l?accesso tecnico-amministrativo allo stesso, sono utilizzabili esclusivamente dal cliente. Questo, ovviamente, comporta un enorme vantaggio in termini di prestazioni ed affidabilit?: laddove negli altri servizi hosting, un server e le sue risorse sono partizionate per pi? utenti (a volte meno di una decina, altre volte addirittura migliaia), in questo caso la CPU, la RAM, il disco rigido e tutte le altre componenti del server, sono accessibili unicamente ad un cliente. In questo modo la qualit? e la velocit? di qualsiasi operazione aumenta vertiginosamente. Un server dedicato, ovviamente, permette anche di avere un accesso completo al sistema, e dunque, a distanza, si potranno lanciare comandi (semplici, come il riavvio del sistema, o complessi), installare applicativi e kernel personalizzati, configurare una serie di account FTP e via dicendo.

Ma fra le tante motivazioni che sposso spingere ad avere la necessit? di dotare il proprio business di un Server Dedicato sono sicuramente le performance che si possono ottenere. Una fra tutte ? l’ampiezza di banda, talvolta identificata erroneamente come velocit? della rete.

L?ampiezza di banda rappresenza la capacit? di una rete di gestire un determinato flusso dati , maggiore ? l?ampiezza di banda, maggiori sono le informazioni che in rete possono essere veicolate.  L?ampiezza di banda non ? da confondersi con il traffico, in quanto quest?ultimo rappresenta il volume ovvero il quantitativo di informazioni che vengono gestite dal network.

Vi ? naturalmente un nesso tra ampiezza di banda e traffico, tuttavia sono due entit? che, seppur complementari, restano differenti tra loro.

Ma cosa succede se il nostro business ? soggetto a frequenti ed incontrollabili fenomeni che richiedo al nostro server di dover gestire un grosso numero di visitatori ?

 

Per questa ragione Engine Networks mette a disposizione di ogni suo Server Dedicato un link da 100Mbps, cos? da poter utilizzare tutta l’ampiezza di banda e poter far fronte a tutte le richieste dei propri clienti, anche e soprattutto quelle che non ci si aspetta.

D’altronde, che avrebbe poter disporre di un grande negozio per vendere i nostri prodotti e non disporre di una strada sufficientemente grande per permettere ai nostri clienti di raggiungerlo ?


VMware Zimbra Hosting, 1 Casella di posta gratuita per tutti

Pubblicato il 21/02/2013

Buongiorno,

Da oggi, per tutti gli utenti che registrano un nuovo account sul nostro portale di Auto-Provisioning manage.enginenetworks.net oppure per tutti gli attuali clienti con un account gi? attivo, sar? possibile attivare una nuova casella di posta VMware Zimbra Hosting gratuitamente per iniziare a familiarizzare con le potentissime features del servizio di Messaggistica Email e Workgroup targato VMware Zimbra o per iniziare a lavorare e condividere le informazioni con il team di lavoro.

Una volta registrato un nuovo utente ed effettuato il login sul portale manage.enginentworks.net sar? possibile, all’interno dell’area VMware Zimbra, attivare un nuovo dominio ed un nuovo account di posta come da immagine seguente :

Il primo account Email sar? immediatamente creato e sar? subito utilizzabile.

Per ogni eventuale necessit? di carattere tecnico o commerciale non esitate a contattare il nostro supporto.


#103 Manutenzione programmata 04/02/2013 ore 22:00 ? 24:00

Pubblicato il 04/02/2013

Buongiorno,
In seguito alla necessit? di effettuare una manutenione non programmata sulla nostra piattaforma di Backup & Replication powered by Veeam, Vi informiamo che si rende necessario un aggiornamento software e l’installazione di alcune patch per migliorare le funzionalit? della piattaforma.

Questa attivit? richieder? la disattivazione del solo servizio di Backup e non della piattaforma VMware vCloud Hosting che rester? attiva durante la finestra di Maintenance e che non necessiter? di nessuno shutdown. L?attivit? ? stata schedulata per iniziare alle ore 22:00 del giorno Luned? 04.02.2013 e terminer? entro le ore 24:00 dello stesso giorno. L?attivit? potrebbe concludersi prima della fine della finestra di manutenzione.

Questa attivit? coinvolge :
- VMware Managed Backup Services powered by Veeam Backup & Replication.

Questa attivit? non coinvolge :
- VMware Cloud Hosting.
- VMware Dedicated Hosting
- Colocation and Housing.
- IP-Transit, Ethernet Services, MPLS and VPN services.

Tutti gli orari indicati in questo annuncio sono riferiti al fuso CEST.

Nel caso in cui fosse riscontrato qualunque problema durante la manutenzione, posticiperemo la manutenzione in altra data utile che ovviamente sar? annunciata in anticipo. Notare inoltre che la durata della finestra temporale potrebbe variare ins eguito ad eventi non prevedibili.

In ogni caso le attivit? saranno prontamente annunciate sul nostro portale del support

Categorie: Manutenzioni & Alerts Tag:

Nuova piattaforma VMware Zimbra Hosting

Pubblicato il 11/10/2012

Buongiorno,

Informiamo tutti i nostri clienti che a partire da oggi ? disponibile la nuova piattaforma di Email Collaboration VMware Zimbra Hosting.

Con VMware Zimbra Hosting potrai avere il tuo ufficio sempre in tasca con accesso rapido e sicuro alle informazioni aziendali quali contatti ed appuntamenti condivisi con il team di lavoro, la email e la condivizione di documenti con partner, clienti e fornitori.

Richiedi subito un account VMware Zimbra Hosting dal quale potrai attivare subito tutti i tuoi account aziendali ed essere operativo immediatamente, inoltre con il nuovo modello di Business Pay-Per-Use il prezzo della soluzione segue le necessit? del tuo business senza investimenti iniziali.

Zimbra Collaboration Server ? basato su una moderna e flessibile infrastruttura appositamente disegnata per la virtualizzazione ed infrastrutture in cloud. La tecnologia Zimbra Collaboration Server provvede ad abbassare sostanzialmente il TCO (Total Costo of Owneship) rispetto a soluzioni tradizionali. Zimbra Collaboration Server offre complete funzionalit? di livello enterprise, un eccellente interoperabilit? con ambienti e-mail proprietari ed ? adottata sia in piccole che grandi organizzazioni.

Con Zimbra composizione email Multi-Tasking

VMware Zimbra Email Multi-tasking

Spendendo diverse ore al giorno nella gestione delle email diventa pi? semplice utilizzare un compositore di email che permette di avere strumetni di creazione pi? ricchi e funzionali eliminando cos? la necessit? di creare una nuova finestra per ogni nuova email.

Zimbra organizza cartelle, conversazioni, tag e filtri

VMware Zimbra Organizza

Quattro diverse gestioni per la posta in arrivo permettere di avere la flessibilit? di scegliere il metodo migliore per il proprio lavoro.

Scorciatoie per Contatti e Calendario

 

VMware Zimbra

Le funzioni Email, Calendario e Contatti sono integrate direttamente in pi? punti permettendo una gestione pi? agile e migliorata.

Studiato per il business

VMware Zimbra

Il pi? robusto calendario web con strumenti di collaborazione disponibli oggi ? stato studiato per gli ambienti di lavoro pi? esigenti, permettendo agli utenti di gestire agilmente pianificazioni multiple, migliaia di appuntamenti per rimpiazzare il computer da scrivania.

Composizione eventi multi-tab

VMware Zimbra

Come per la composizione delle email il calendario visualizza pi? tab per ogni evento che viene creato semplificando il multi-tasking permettendo di visualizzare agilmente gli eventi e le email.

Disegnato per la condivisione

VMware Zimbra

Ogni applicazione all’interno di Zimbra Collaboration Server pu? essere condivisa con il team di lavoro oppure con partner esterni e clienti.

Gestione integrata per documenti condivisi

VMware Zimbra

La gestione dei documenti ? integrata all’interno di ogni account ed ? collegata con l’applicazione email, eliminando cos? la necessit? di una gestione separata tra email e documenti.

Task personali o di Gruppo

VMware Zimbra

L’utente pu? aggiungere e gestire task assegnati a se stesso oppure al gruppo di lavoro gestendo inoltre le date di scadenza e l’avanzamento dell’attivit?.

I clienti che hanno partecipato al Beta Tester Program potranno accedere alla propria infrastruttura attraverso la pagina di Log-In del VMware Zimbra Hosting all’indirizzo https://manage.enginenetworks.net/zimbra/ oppure per gli amministratori del proprio domino all’indirizzo https://manage.enginenetworks.net:7071 per gestire ed amministrare la propia piattaforma VMware Zimbra Hosting.

Per tutti i clienti che desiderano attivare un nuovo account possono fare richiesta scrivendo una email a sales@enginenetworks.net.

Buona giornata.

Categorie: Engine Networks Life Tag:

Il nuovo VMware vCloud Director con modello Pay-Per-Use

Pubblicato il 04/10/2012

Buongiorno,

Informiamo tutti i nostri clienti che a partire da oggi ? disponibile la nuova piattaforma VMware vCloud Director, la quale permetter? ai nostri clienti di attivare un nuovo account per il servizio VMware Cloud Hosting attraverso il quale sar? possibile gestire la propria infrastruttura, attivare nuove VM o disattivarle in modalit? Auto Provisioning tutto con il nuovo modello Pay-Per-Use disponibile sia per il Public Cloud che per il Private Cloud.

I clienti che hanno partecipato al Beta Tester Program potranno accedere alla propria infrastruttura attraverso la paginadi Log-In del VMware vCloud Director l’indirizzo https://manage.enginenetworks.net/cloud/.

Per tutti gli altri clienti che desiderano attivare un nuovo account su piattaforma VMware vCloud Director possono fare richiesta scrivendo una email a sales@enginenetworks.net.

Nei prossimi giorni verranno comunicate le procedure ed i prossimi steps per richiedere la migrazione dall’attuale piattaforma VMware Cloud Hosting alle nuove piattaforme VMware Public Cloud.

VMware vCloud Director

Con questo nuovo modello, i reparti IT diventano provider di servizi cloud per l’azienda e possono usufruire dei vantaggi del cloud computing senza rinunciare alla sicurezza o al controllo. Gli utenti finali con esigenze di accesso rapido e temporaneo all’infrastruttura virtuale, ad esempio per finalit? di test e sviluppo, demo o formazione, possono accedere pi? liberamente all’infrastruttura virtuale. I report IT riducono i costi attraverso il maggiore consolidamento, l’automazione delle attivit? e la semplificazione dell’amministrazione. Raggruppando le risorse, i servizi e gli utenti in astrazione basate su policy, si pu? inoltre aumentare la flessibilit? del data center senza comprometterne il controllo.

VMware vCloud Director

VMware vCloud Director utilizza standard aperti per mantenere la flessibilit? di implementazione tra i cloud privati o in un cloud ibrido. Il ricorso a un ampio ecosistema di provider che offrono servizi per i data center VMware Cloud Hosting, consente ai clienti di estendere la capacit? del loro data center per includere cloud pubblici, sicuri e compatibili che possono essere gestiti con la stessa semplicit? di un cloud privato.


Attivi i servizi di Colocation nel datacenter di Torino

Pubblicato il 25/09/2012

Abbiamo il piacere di informaVi che da oggi i servizi di Managed Colocation saranno attivi anche nel nuovo Datacenter di Torino (Torino 1).

Il nuovo servizio di Managed Colocation permette ai nostri clienti di poter trasferire i propri server e servizi all’interno del nostro datacenter senza l’aggiunta di nessun rischio o aumento di complessit? della soluzione stessa.

Infatti con ogni Servizio di Managed Colocation ? prevista la fornitura di uno Switch Cisco Catalyst gestito ed il servizio di Managed Firewall, il tutto garantito e protetto dal nostro servizio gestito Managed Support che si occupa di tutti quegli aspetti di networking, connettivit? e gestione del Datacenter di cui i nostri clienti potranno fare a meno continuando a concentrarsi sulla gestione dei loro servers proprio come accadeva prima di adottare una soluzione di Colocation.

Scopri il prezzo dei servizi di Colocation disponibili per il datacenter di Torino e per il datacenter di Milano.

Colocation nel Datacenter di Torino Pier della FrancescaIl datacenter Engine Networks Torino 1 (TO1) situato nel principale centro per le telecomunicazioni di Torino chiamanto Pier Della Francesca (PDF) ? una infrastruttura robusta e totalmente ridondata che risponde a tutte le esigenze di scalabilit?, continuit? del business e di disaster recovery.

Ogni datacenter ? totalemente interconnesso con gli altri attraverso il nostro Network con il quale possiamo erogare connettivit? veloce e ridondata su multipli carrier attraverso il nostro sistema di routing BGP4 per un rapido accesso ad internet oppure interconnettere in tutta sicurezza due o pi? datacenter con link privati MPLS/Ethernet.

Per ogni eventuale necessit? non esitare a contattare un nostro esperto per valutare le soluzioni di Colocation di Engine Networks.


Il nuovo Datacenter Milano 2 di Engine Networks

Pubblicato il 17/09/2012

DatacenterAbbiamo il piacere di informarVi che da oggi Engine Network si espande attivando il nuovo Datacenter di Milano denominanto Milano 2 (MI2).

La presenza di Engine Networks presso la Sala Avalon di Infracom situata nel campus di Milano Caldera (sede del Milan Interne Exchange – MIX) permetter? l’espansione del network e dei servizi su di esso erogati, supportati anche dai nuovi anelli a 10Gbps che collegano il datacenter Milano 1 verso il nuovo Datacenter Milano 2 ed il recente datacenter Torino 1 permettendo alte velocit? di trasferiemento dei dati tra i diversi datacenter di Engine Networks a basse latenze con tutta la sicurezza di un link protetto ad alta disponibilit?.

I link a 10Gbps tra i diversi datacenter permettono l’erogazione di servizi unici come la creazione di una piattaforma VMware Cloud Hosting distribuita su pi? datacenter per massimizzare l’uptime, o servizio innovativi come il nuovo Global Load Balancing che permette di poter erogare i servizi da pi? datacenter con lo stesso IP Pubblico.

Per maggiori informazioni richiedete un contatto oppure aprite una chat con i nostri commerciali.